Molise - Servizi geografici
 
 

Piani Paesistici (P.T.P.A.A.V.)

Tipologia:

Pianificazione Territoriale

Erogatore:

Regione Molise

Fruitori:

Enti locali

Protezione Civile

Enti di ricerca

Uffici tecnici comunali

Utenti accreditati

Accesso Pubblico:

Si


Vai al servizio


L'acronimo PTPAAV indica i Piani Territoriali Paesistico-Ambientale di Area Vasta.
Le carte PTPAAV (Piano Territoriale Paesistico Ambientale di Area Vasta) sono una serie di carte tematiche redatte dal 1989 e finite e approvate alla fine di novembre del 1991, sono suddivise in ambiti territoriali per un totale 8 aree individuate sul territorio regionale. Il lavoro fu realizzato da diversi gruppi di tecnici, un gruppo di coordinamento il quale ha stabilito tramite circolari gli standard da utilizzare per la redazione dei piani che andavano dallo spessore della punta del grafo al tipo di retino e le sfumature da utilizzare, e 8 gruppi di progettazione uno per ogni ambito, i quali hanno realizzato le carte cercando di uniformare il più possibile l'informazione territoriale.

Il servizio mostra le aree territoriali molisane interessate dal Piano Paesistico. L'utente, una volta individuata l'area di interesse (ambito) potrà caricare le carte tematiche del Piano Paesistico in cui ricade l'ambito territoriale, e ciò tramite l'utilizzo dello strumento Gestione Strati Cartografici e successivamente selezionando l'ambito tra gli Strati Certificati.


L'Area Vasta n. 1 "Fascia Costiera" comprende i seguenti comuni: Campomarino, Guglionesi, Montenero di Bisaccia, Petacciato, Portocannone, S.Giacomo degli Schiavoni, S.Martino in Pensilis, Termoli.
L'Area Vasta n. 2 "Lago di Guardialfiera - Fortore Molisano" per i seguenti comuni: Bonefro, Casacalenda, Colletorto, Guardialfiera, Larino, Lupara, Montelongo, Montorio nei Frentani, Morrone del Sannio, Provvidenti, Rotello, Santa Croce di Magliano.
L'Area Vasta n. 3 "Massiccio del Matese" per i seguenti comuni: Cantalupo del Sannio, Roccamandolfi, San Massimo, Boiano, San Polo Matese, Campochiaro, Guardiaregia, Sepino.
L'Area Vasta n. 4 "della Montagnola - Colle dell'Orso" per i seguenti comuni: Carpinone, Chiauci, Civitanova del Sannio, Frosolone, Macchiagodena, S.Elena Sannita, Sessano del Molise, S.Maria del Molise, Isola  Amm.va di Pescolanciano.
L'Area Vasta n. 5 "Matese settentrionale" per i seguenti comuni: Castelpetroso, Castelpizzuto, Longano, Monteroduni, Pettoranello del Molise, Sant'Agapito.
L'Area Vasta n. 6 "Medio Volturno Molisano" per i seguenti comuni: Conca Casale, Pozzilli, Sesto Campano, Venafro.
L'Area Vasta n. 7 "Mainarde e Valle dell'Alto Volturno" per i seguenti comuni: Acquaviva d'Isernia, Castel San Vincenzo, Cerro al Volturno, Colli al Volturno, Filignano, Forli del Sannio, Fornelli, Macchia d'Isernia, Montaquila, Montenero, Valcocchiara, Pizzone, Rionero Sannitico, Rocchetta al Volturno, Scapoli.
L'Area Vasta n. 8 "Alto Molise" per i seguenti comuni: Agnone, Belmonte del Sannio, Capracotta, Carovilli, Castel del Giudice, Castelverrino, Pescolanciano, Pescopennataro, Pietrabbondante, Poggio Sannita, S. Angelo del Pesco, S. Pietro Avellana, Vastogirardi.


La base cartografica utilizzata dai gruppi di lavoro per la realizzazione delle carte dei PTPAAV è stata l' IGM  in scala 1:25.000.

Servizio cartografico ad accesso pubblico (non è necessaria la registrazione al Portale Cartografico della Regione Molise).

Ricerca nel sito
Atlante del territorio
Atlante